<![CDATA[FIP]]> Wed, 8 Apr 2020 13:27:58 UTC <![CDATA[Lutti - Le condoglianze del presidente Petrucci a Giuseppe Rizzi ]]> Il presidente della FIP Giovanni Petrucci, a titolo personale e a nome del Consiglio Federale, è vicino e condivide il cordoglio di Giuseppe Rizzi, vicepresidente del Comitato Regionale FIP Lombardia, e della sua famiglia, per la dipartita della madre signora Fernanda. ]]> Wed, 8 Apr 2020 12:20:00 UTC <![CDATA[Altre notizie - Emergenza Covid-19, FIBA Europe annulla tutti gli Europei Giovanili in programma nel 2020 ]]> A seguito dell'emergenza Covid-19 che sta flagellando tutto il pianeta, il Board di FIBA Europe presieduto da Turgay Demirel ha annullato i 16 Campionati Europei Giovanili in programma nell'estate 2020.

Ai Mondiale Under 19 che si giocheranno nel 2021 si qualificheranno le prime cinque squadre europee del Ranking FIBA. L'Italia parteciperà dunque al Mondiale Femminile, essendo in questo momento classificata al quinto posto al mondo dietro a Stati Uniti, Canada, Francia e Spagna (quindi terza in Europa, davanti a Russia e Ungheria).

Giovedì FIBA Europe deciderà anche l'eventuale nuova collocazione dell'EuroBasket 2021 e dell'EuroBasket Women 2021, a seguito dello spostamento dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. ]]>
Wed, 8 Apr 2020 10:53:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Emergenza COVID-19. La FIP dichiara conclusa la stagione 2019/2020 del Campionato di Serie A ]]> Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in merito alla chiusura anticipata della stagione 2019/2020 e sentito per le vie brevi il Consiglio Federale, dichiara concluso il Campionato di Serie A.

Tale decisione è stata presa a seguito della perdurante emergenza epidemiologica da COVID-19 su tutto il territorio nazionale.

La FIP è determinata a tutelare la salute di atleti, tecnici, arbitri, dirigenti, di tutti coloro che partecipano all’organizzazione delle gare dei campionati e delle loro famiglie.

Considerato che dai DPCM e dalle Ordinanze emesse, fino a questo momento, dal Governo e dalle Regioni non emergono date certe circa la possibilità di ripresa dell’attività sportiva in condizioni di totale sicurezza, non si può pensare che si svolgano gare di basket sul territorio nazionale, ed in particolare nelle zone geografiche più colpite dall’epidemia.

Dal Governo, dalle Regioni e dalla scienza, inoltre, arrivano precise e stringenti indicazioni che riguardano il distanziamento sociale. Misure impossibili da attuare per uno sport di contatto come la pallacanestro.

E’ noto, altresì, che molte Società hanno autorizzato la partenza verso il loro Paese di origine di molti atleti di cittadinanza straniera. E’ dovere, quindi, della FIP assumere ogni iniziativa che possa tutelare le proprie affiliate ed i propri tesserati.

Dichiarare conclusa l’attuale stagione sportiva permette ai club ed ai tesserati di adottare tutti quei comportamenti necessari ad evitare ulteriori costi da sostenere in assenza di attività.

La FIP ritiene di adottare questo provvedimento anche in considerazione dell’impossibilità di disputare le gare alla presenza di migliaia di appassionati, patrimonio fondante del movimento cestistico italiano.

Queste sono le ragioni poste alla base della decisione di dichiarare concluso il Campionato di Serie A maschile per la stagione 2019/2020.
]]>
Tue, 7 Apr 2020 16:32:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Emergenza COVID-19 La FIP dichiara conclusa la stagione 2019/2020 del Campionato di A2 maschile ]]> Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, sentito il Presidente della Lega Nazionale Pallacanestro Pietro Basciano, dichiara concluso il Campionato di Serie A2 maschile.

Preso atto dei provvedimenti già assunti con cui sono stati dichiarati conclusi tutti i Campionati regionali e nazionali dilettanti, constatata la permanente emergenza epidemiologica da COVID-19 su tutto il territorio nazionale e sentito, per le vie brevi, il Consiglio Federale, la FIP conferma di aver aderito all’istanza della LNP e di aver assunto il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per il Campionato di Serie A2 maschile.
]]>
Tue, 7 Apr 2020 14:58:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Emergenza COVID-19. Confronto Petrucci-Gandini con il Ministro dello Sport Spadafora ]]> Il Presidente FIP Giovanni Petrucci, il Presidente della LBA Umberto Gandini, il Segretario Generale FIP Maurizio Bertea e il Segretario della LBA Francesco Riccò, hanno preso parte quest’oggi ad una video conference con il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, e con tutto il suo staff.

In primo luogo, la Federazione e la LBA ringraziano il Ministro per la sensibilità e l’attenzione ulteriormente dimostrate in questa terribile e triste situazione emergenziale.
La Federazione e la LBA, nel corso del lungo colloquio, hanno avuto modo di rappresentare compiutamente le esigenze dell’intero movimento e dei club che lo costituiscono, potendo scendere anche di dettaglio nel suggerire e richiedere alcuni potenziali interventi a sostegno dell’attività sportiva.

Il confronto ha consentito di allineare tutte le componenti circa i percorsi intrapresi e da intraprendere, nella piena consapevolezza dell’urgenza degli interventi da adottare.
]]>
Tue, 7 Apr 2020 13:17:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Cura Italia: indennità per collaboratori sportivi. Il decreto attuativo e tutte le informazioni utili per presentare la domanda da martedì 7 aprile ]]> È stato emanato il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, sulla base del quale sono definite le modalità di presentazione delle domande a Sport e Salute per ricevere l’indennità di 600 euro prevista dal Decreto Legge “Cura Italia” per il mese di marzo 2020 a favore dei collaboratori sportivi (art. 96, decreto-legge 17 marzo 2020, n.18).

La domanda dovrà essere compilata esclusivamente attraverso la piattaforma informatica che sarà attiva dalle ore 14:00 di martedì 7 aprile sul sito di Sport e Salute. ]]>
Mon, 6 Apr 2020 16:55:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Campionati di Serie D e C Silver In rete false notizie su promozioni e retrocessioni ]]> Nelle ultime ore sta circolando, in rete, una lettera firmata dal Presidente FIP Giovanni Petrucci riguardante presunte disposizioni circa promozioni e retrocessioni nei campionati di Serie D e C Silver, tornei di cui nei giorni scorsi è stata decretata la conclusione a seguito dell’emergenza Covid-19.

La Fip smentisce che tali disposizioni siano mai state emesse. La Federazione inoltre non comprende le motivazioni che spingano alcuni soggetti, in un momento di grave crisi e caos derivante dall’emergenza Covid-19, a diffondere tali informazioni non veritiere e si riserva di adire le vie legali per tutelare la propria immagine e quella di tutto il movimento cestistico italiano.
]]>
Fri, 3 Apr 2020 15:18:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Coronavirus. Conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per i Campionati di Serie A1 e A2 femminile ]]> Nel contesto dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 che è ancora in atto nel nostro Paese e, più in generale, nell’intera comunità mondiale, dopo aver dichiarato conclusa, lo scorso 26 marzo, la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività organizzata dai Comitati Regionali e preso atto della richiesta della Lega Nazionale Pallacanestro del scorso 23 marzo, il Presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto, sentito il parere del coordinatore del Settore Agonistico Marcello Crosara, di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per i Campionati di Serie A1 e A2 femminile. ]]> Fri, 3 Apr 2020 15:08:00 UTC <![CDATA[Altre notizie - DPCM 1 aprile 2020, uffici federali chiusi fino al 13 aprile ]]> In ottemperanza alle disposizioni del DPCM del 1 aprile 2020 per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, la Federazione Italiana Pallacanestro proroga la chiusura dei propri uffici fino al 13 aprile compreso.

Sarà comunque possibile contattare la Federazione attraverso la posta elettronica. ]]>
Fri, 3 Apr 2020 07:41:00 UTC
<![CDATA[Lutti - E' morto Antonio Nicastro, ex presidente del CR Basilicata. Le condoglianze del presidente Petrucci ]]> Ci ha lasciati prematuramente, all'età di 68 anni, Antonio Nicastro che è stato Presidente del Comitato Regionale FIP Basilicata dal 2000 al 2004. Antonio è stato vittima del coronavirus.

Alla famiglia Nicastro e alla pallacanestro lucana le sentite condoglianze, a titolo personale e a nome dell'intero Consiglio Federale, del presidente FIP Giovanni Petrucci. ]]>
Fri, 3 Apr 2020 06:13:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Coronavirus. Conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per il Campionato di Serie B maschile ]]> Nel contesto dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 che è ancora in atto nel nostro Paese e, più in generale, nell’intera comunità mondiale, dopo aver dichiarato conclusa, lo scorso 26 marzo, la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività organizzata dai Comitati Regionali e preso atto della richiesta della Lega Nazionale Pallacanestro del scorso 23 marzo, il Presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto, sentito il parere del coordinatore del Settore Agonistico Marcello Crosara, di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per il Campionato di Serie B maschile. ]]> Thu, 2 Apr 2020 16:22:00 UTC <![CDATA[Lutti - Ci ha lasciati Claudio Sansoni, papà della nostra collega Flavia. Le condoglianze del presidente Petrucci e della FIP ]]> Ci lasciati all'età di 69 anni Claudio Sansoni, papà della nostra collega Flavia.

Il presidente FIP Giovanni Petrucci, commosso, a titolo personale e interpretando il pensiero e il cordoglio del Consiglio Federale, dei Presidenti dei Comitati Regionali, dei dirigenti e del personale della Federazione, è affettuosamente vicino ed abbraccia la moglie signora Rosaria, le figlie Flavia, Giulia, Annamaria e Claudia, il figlio Federico e tutta la famiglia Sansoni.

Claudio Sansoni, stimato ingegnere edile, marito e padre premuroso, amava lo sport e in particolare la pallacanestro: aveva giocato nelle giovanili della Stella Azzurra (era il capitano della squadra) nella seconda metà degli anni Sessanta e poi per tanti anni in serie B con alcune squadre laziali fra cui Fortitudo e Vigna di Valle, oltre ad avere allenato. ]]>
Wed, 1 Apr 2020 19:00:00 UTC
<![CDATA[Presidente - Rae Lin D'Alie compone l'inno ufficiale FIBA 3x3. I complimenti del presidente Petrucci ]]> L'azzurra 3x3 Rae Lin D'Alie, MVP e campione del mondo 3x3 nel 2018, ha composto la canzone ufficiale FIBA 3x3. L'inno sarà suonato in tutte le manifestazioni ufficiali FIBA 3x3 in tutto il mondo. A Rae Lin i complimenti del presidente FIP Giovanni Petrucci per aver saputo coniugare sport e cultura.

La canzone è nata durante la prima partecipazione di Rae Lin alla FIBA Cup 3x3 del 2017: "Ho cominciato a registrare i primi versi sul mio smartphone cercando di raccontare la gioia che provavo dopo essermi confrontata con le persone, l'ambiente e il gioco stesso del 3x3" ricorda Rae Lin. L'anno successivo ha partecipato al FIBA Basketball Summit 2018 come speaker e ne ha parlato con Patrick Baumann, segretario generale della FIBA, poi prematuramente scomparso ad ottobre di quell'anno. Baumann la incoraggiò: "Dai, cantala adesso" e Rae Lin dovette improvvisare con un pianista cinese che non parlava inglese. Ma la cosa ebbe successo, la canzone è stata strutturata e adesso è arrivata l'incisione vera a propria.

"Ho messo tutto il mio cuore nel fare la canzone - ha spiegato Rae Lin - e la canto per coinvolgere le persone nel 3x3, introdurli al gioco e soprattutto per fargli sapere che il 3x3 è per tutti a prescindere dal sesso e dalla nazionalità, che è bello sia da vedere sia da giocare. La canzone è un invito a provarlo, in qualunque dimensione".

L'inno ufficiale del 3x3 è disponibile sulle pagine del sito web e YouTube di FIBA 3x3 . ]]>
Wed, 1 Apr 2020 16:29:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Basketball Champions League. Final Eight dal 30 settembre al 4 ottobre 2020 ]]> Il BCL Board ha discusso ampiamente la situazione corrente per quanto riguarda la pandemia da COVID-19 ed il suo impatto sulla competizione. Per permettere la ripresa della stagione BCL e quindi la rimozione della sospensione da parte di FIBA di tutte le competizioni, come deciso il 12 marzo e confermato nel FIBA Central Board del 26/27 marzo, si dovrebbero verificare le seguenti condizioni e prerequisiti:

1. Per la protezione della salute e della sicurezza di giocatori, allenatori, arbitri e tifosi: le attività sportive devono essere permesse dalle autorità pubbliche di tutti i paesi con squadre partecipanti alla stagione corrente;
2. Per la salvaguardia di una competizione giusta: i giocatori devono essere disponibili per un periodo di allenamento adeguato una volta che le attività sportive venissero concesse;
3. Per organizzare correttamente le competizioni: le restrizioni di viaggio tra diversi paesi devono essere rimosse;
4. Per garantire le migliori condizioni a giocatori, tifosi e partner: l’evento principale con l’incoronazione dei campioni della BCL deve svolgersi di fronte ai tifosi.

Preso in considerazione che le condizioni di cui sopra non possono ragionevolmente verificarsi perchè la stagione di BCL si concluda, il BCL Board ha preso l’unanime decisione di riprendere e concludere la stagione 2019-2020 con l’organizzazione di una Final Eight, basata su una competizione ad eliminazione su gara singola, che si svolgerà tra il 30 settembre ed il 4 ottobre.

La città ospitante e la location dell’evento, insieme a maggiori dettagli riguardo la competizione, saranno annunciati nei tempi dovuti.

Le due partite che mancano alla conclusione degli ottavi di finale (JDA Dijon vs Nizhny Novgorod e Iberostar Tenerife vs Filou Oostende), si disputeranno prima delle Final Eight in una data da confermare. Maggiori dettagli verranno comunicati nei tempi dovuti.
]]>
Tue, 31 Mar 2020 15:32:00 UTC
<![CDATA[Lutti - E' morto Giancarlo Ceruti, ex presidente Federciclismo. Le condoglianze del presidente Petrucci ]]> Si è spento, colpito da coronavirus, Giancarlo Ceruti, 67 anni, presidente della Federazione Ciclistica Italiana dal 1997 al 2005.

Il presidente Petrucci, che da presidente del CONI ebbe modo di conoscerlo ed apprezzarlo, è affettuosamente vicino alla famiglia Ceruti e alla FCI e ne condivide il dolore. ]]>
Tue, 31 Mar 2020 12:47:00 UTC
<![CDATA[Presidente - Arbitri e medici. Giovannetti e Marziali in prima linea contro il Covid-19. L'apprezzamento e il sostegno del presidente Petrucci ]]> Guido Giovannetti e Silvia Marziali sono due arbitri internazionali, ma sono anche e soprattutto medici. Entrambi nelle loro città di residenza, rispettivamente Bari e Roma, sono impegnati in corsia, quindi in prima linea, nella lotta alla pandemia causata dal Covid-19 che finora ha ucciso più di undicimila italiani.

A Guido e Silvia, a tutti i medici e al personale sanitario, il saluto e l'apprezzamento del presidente FIP Giovanni Petrucci e della pallacanestro italiana per quanto stanno facendo. ]]>
Tue, 31 Mar 2020 11:03:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Giochi Olimpici Tokyo 2020. Il CIO ufficializza nuova data: 23 luglio/8 agosto 2021 ]]> I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si disputeranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Questa la decisione assunta oggi dal CIO, dal Comitato Organizzatore, dal Governo Metropolintano e dal Governo Giapponese. Contestualmente, con il Comitato Paralimpico Internazionale è stato stabilito che i Giochi Paralimpici si svolgeranno dal 24 agosto al 5 settembre.

L'ufficialità è arrivata dopo una conferenza telefonica, alla quale hanno partecipato il Presidente del CIO Thomas Bach, il Presidente di Tokyo 2020 Mori Yoshirō, il Governatore di Tokyo, Koike Yuriko e il Ministro olimpico e paralimpico Hashimoto Seiko.

Le nuove date sono state definite sulla base di tre considerazioni principali e in linea con i principi stabiliti dal Comitato esecutivo del CIO il 17 marzo 2020 - confermati nella riunione di oggi - con il supporto dei Comitati Olimpici Nazionali e delle Federazioni Sportive Internazionali Estive.

1. Proteggere la salute degli atleti e di tutti i soggetti coinvolti e supportare il contenimento del virus COVID-19.
2. Tutelare gli interessi degli atleti e dello sport olimpico.
3. Il calendario sportivo internazionale globale.


La decisione offre alle autorità sanitarie e a tutte le parti coinvolte nell'organizzazione dei Giochi il tempo necessario per affrontare uno scenario in costante cambiamento e gestire l'interruzione causata dalla pandemia di COVID-19. Le nuove date, che cadono esattamente un anno dopo quelle inizialmente previste per il 2020 (Giochi olimpici: dal 24 luglio al 9 agosto 2020 e Giochi paralimpici: dal 25 agosto al 6 settembre 2020) garantiranno tempo sufficiente per completare il processo di qualificazione. ]]>
Mon, 30 Mar 2020 12:31:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Conclusa la stagione sportiva 2019/20 per tutte le attività organizzate dai Comitati Regionali FIP ]]> Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l'intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione del Consiglio federale dello scorso 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico, il presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali FIP. ]]> Thu, 26 Mar 2020 21:15:00 UTC <![CDATA[Altre notizie - Coronavirus. Giochi Olimpici di Tokyo rinviati al 2021. Il comunicato stampa del CIO ]]> Di seguito il testo del comunicato stampa del CIO sul rinvio al 2021 dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020.


Il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), Thomas Bach, e il Primo Ministro del Giappone, Abe Shinzo, hanno tenuto una teleconferenza stamattina per discutere dell'ambiente in costante cambiamento in relazione a COVID-19 e ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

A loro si sono uniti Mori Yoshiro, Presidente del Comitato Organizzatore di Tokyo 2020; il ministro olimpico, Hashimoto Seiko; il governatore di Tokyo, Koike Yuriko; il Presidente della commissione di coordinamento IOC, John Coates; Direttore generale del CIO Christophe De Kepper; e il direttore esecutivo dei Giochi Olimpici del CIO, Christophe Dubi.

Il Presidente Bach e il Primo Ministro Abe hanno espresso la loro comune preoccupazione per la pandemia mondiale COVID-19 e per le conseguenze che sta comportando a livello mondiale, nonché per i conseguenti effettii legati alla preparazione degli atleti globali per i Giochi.

In una riunione molto amichevole e costruttiva, i due leader hanno elogiato il lavoro del Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 e hanno preso atto dei grandi progressi compiuti in Giappone per combattere il COVID-19. La diffusione senza precedenti e imprevedibile dell'epidemia ha visto il deteriorarsi della situazione nel resto del mondo. Ieri, il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha dichiarato che la pandemia di COVID-19 sta "accelerando".

Attualmente ci sono oltre 375.000 casi registrati in tutto il mondo e in quasi tutti i paesi e il loro numero sta crescendo di ora in ora.

Nelle circostanze attuali e sulla base delle informazioni fornite oggi dall'OMS, il Presidente del CIO e il Primo Ministro del Giappone hanno concluso che i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo devono essere riprogrammati a una data successiva al 2020, ma non oltre l'estate 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale.I leader concordarono sul fatto che i Giochi olimpici di Tokyo potessero rappresentare un faro di speranza per il mondo durante questi tempi difficili e che la fiamma olimpica potesse diventare la luce alla fine del tunnel in cui il mondo si trova attualmente. Pertanto, è stato concordato che la fiamma olimpica rimarrà in Giappone. È stato inoltre concordato che i Giochi manterranno il nome di Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020. ]]>
Tue, 24 Mar 2020 13:21:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Le richieste della Lega Nazionale Pallacanestro alla FIP. Il Comunicato ufficiale ]]> Qui di seguito il comunicato Ufficiale della Lega Nazionale Pallacanestro:

A seguito della situazione sanitaria del Paese, che a distanza dai provvedimenti governativi emessi ed attivati resta estremamente complessa, come testimoniato dai numeri pubblicati nell'ultima settimana, Lega Nazionale Pallacanestro rende noto di aver avanzato ufficialmente al Presidente FIP, Giovanni Petrucci, le seguenti richieste:

- Dichiarare interrotto alla data del 30 marzo il campionato di Serie B;

- Valutare la possibilità di ripresa del campionato di Serie A2 nei mesi di maggio e giugno, a patto che i Decreti governativi e sanitari vigenti in tale periodo rendano possibile una piena ripresa dell'attività sportiva, secondo le sue peculiarità (allenamenti, viaggi, porte aperte al pubblico);

- Analizzare, congiuntamente con il CONI ed il Governo, tutte le possibili forme di sovvenzione e taglio dei costi da applicare per la prossima stagione;

- La Coppa Italia, evento LNP, va considerata annullata per l'edizione 2020.

Bologna, 23 marzo 2020
]]>
Mon, 23 Mar 2020 11:33:00 UTC